Ultimo aggiornamento il 16 marzo 2024 da Vincenzo Zhu

Le porte in composito sono diventate sempre più popolari nel corso degli anni grazie alla loro durabilità, efficienza energetica e bassi requisiti di manutenzione.

Tuttavia, anche le porte composite possono presentare problemi come qualsiasi altro tipo. Questo articolo approfondirà i problemi più comuni delle porte composite, le loro cause e come affrontarli in modo efficace, assicurando che la tua porta rimanga in ottime condizioni per anni.

La porta composita non si chiude correttamente.

La porta composita non si chiude correttamente

Quando la tua porta composita non si chiude correttamente, di solito è perché sono presenti uno o più dei seguenti problemi:

  • Controlla il telaio e la porta. Il telaio dovrebbe adattarsi perfettamente all'apertura, senza spazi tra esso e la porta. Se ci sono degli spazi vuoti, ciò può impedire la corretta chiusura di una porta inadatta.
  • Verificare la presenza di detriti; guarda entrambi i lati della tua porta composita. Se c'è molto accumulo di polvere o detriti su un lato ma non sull'altro (o assente), il problema potrebbe essere causato da insetti che entrano in casa attraverso le fessure del legno attorno alle finestre o alle porte.
  • Controllare il telaio per danni o usura. Se hai una grande apertura come un ingresso, controlla che non ci siano crepe nel muro attorno al punto in cui si inserisce la serratura. Ciò potrebbe far scattare la serratura quando chiudi la porta.
  • Assicurarsi che tutte le cerniere siano intatte e sicure su entrambi i lati di ogni giunto (superiore e inferiore). Inoltre, cerca le viti mancanti e i feltrini usurati su ogni giunto della cerniera in modo che non cigolino quando apri o chiudi la porta spesso nel tempo!
  • Controlla l'allineamento tra i fotogrammi misurando dal bordo esterno rispetto al segno della linea centrale su ciascun lato. Se non è perfetto, regolare di conseguenza utilizzando gli spessori sottostanti prima di riattaccare insieme le sezioni del pannello utilizzando le viti fornite.
  • Il telaio non è a filo muro. Lo spazio tra il telaio e il muro deve essere inferiore a 3 mm (0.12 pollici). Se c'è uno spazio vuoto, questo deve essere riempito con stucco prima di procedere con qualsiasi altro lavoro sull'installazione della porta composita.

Porta composita che si aggancia al telaio.

Porta composita che si aggancia al telaio

Se scopri che la tua porta composita si sta impigliando nel telaio, è probabile che la cerniera inferiore sia stata impostata troppo in alto. Questo spesso può essere risolto regolando l'altezza di questa cerniera per posizionarla più in basso nel suo alloggiamento.

  • Controllare che i perni delle cerniere non siano allentati. Le cerniere dovrebbero essere strette e non muoversi quando le spingi con la mano. Se sono allentati, questa potrebbe essere la causa del tuo problema. Potrebbe essere necessario serrarli o sostituirli a seconda delle loro condizioni e se sono ancora utilizzabili dopo essere stati nuovamente serrati.
  • Controlla che anche le viti che tengono in posizione la tua porta siano sicure; se questi si allentano, ciò potrebbe creare un problema con l'impigliamento su telai/stipiti attorno alle finestre, ecc., che causerebbero molti problemi, specialmente se iniziano a cadere completamente!
  • Se questo non funziona, controllare se ci sono altri ostacoli, come sporco o detriti, potrebbero far impigliare la porta nel suo binario. Potrebbe essere necessario pulirli prima di riprovare.
  • Se tutto sembra chiaro e ancora senza fortuna, prova ad allentare tutte le viti tenendo ciascuna cerniera in posizione prima di serrarla di nuovo (non serrare eccessivamente).

Per saperne di più su come regolare le cerniere della porta per risolvere il problema dell'aggancio della porta composita al telaio, guarda il seguente video:

Come regolare le cerniere composite della porta d'ingresso?

Problemi con la serratura che sbatte la porta composita.

Problemi con la serratura che sbatte la porta composita

Le serrature Slam sono spesso realizzate in alluminio e altri metalli, che richiedono una lubrificazione regolare per evitare che si irrigidiscano. Ciò potrebbe anche causare il mancato allineamento corretto del meccanismo di chiusura della porta, con conseguente impossibilità di chiudersi correttamente.

Se la tua serratura a scatto è bloccata, potrebbe essere dovuto a una mancanza di lubrificazione; prova a oliare il meccanismo di chiusura con un po' di WD-40 o uno spray simile.

Se questo non funziona, verificare che entrambi i lati della serratura a scatto siano allineati correttamente; se non sono allineati correttamente, regolali ruotando leggermente un lato in modo che si allineino meglio quando sono chiusi insieme (questo dovrebbe anche aiutare a prevenire problemi futuri).

Porta composita che perde nella parte inferiore

Quando una porta composita perde nella parte inferiore, è probabile che lo sporco ostruisca i fori di drenaggio e impedisca all'acqua di uscire dalla tua casa. Ciò può essere causato da quanto segue:

  • La porta non è a livello o a piombo. Se un lato della porta composita è più alto di un altro, l'acqua potrebbe accumularsi intorno a quell'area e dietro i battiscopa e le pareti. Assicurarsi che tutte le viti di livellamento siano state serrate correttamente.
  • Potrebbe essere necessario sostituire i perni dei cardini se sono usurati o danneggiati in alcun modo (ad es. ruggine). Inoltre, controlla la presenza di crepe lungo le loro superfici prima di installarne di nuove: questo eviterà che si verifichino ulteriori danni nel tempo!
  • Non l'hai installato correttamente, o ci sono degli spazi tra i due pezzi che si uniscono che devono essere sigillati con mastice o sigillante siliconico (a seconda del tipo di materiale di cui è fatta la tua porta)

Se ritieni che la tua porta sia stata installata correttamente ma presenta ancora problemi di perdite d'acqua, controlla eventuali spazi tra il telaio e la porta stessa, poiché ciò causerebbe l'ingresso di umidità nella tua casa attraverso tali spazi.

Inoltre, puoi controllare il seguente video per risolvere il problema della perdita della porta composita nella parte inferiore:

Angoli inferiori della porta anteriore che perdevano riparati

La porta composita non si chiude.

La porta composita non si chiude

  • Controllare il meccanismo di blocco. Il meccanismo di blocco potrebbe essere rotto e deve essere sostituito se la porta non si blocca. Se questo è il caso, contatta un professionista per fartelo sostituire.
  • Controllare Il cilindro di chiusura. Il cilindro di chiusura può anche rompersi se la porta composita non si chiude correttamente o ha i cardini caduti e non si chiude completamente. In questa situazione, dovresti chiamare dei professionisti per riparare il danno.
  • Assicurati che ci siano inceppamenti nella tua serratura; qualcosa all'interno si è bloccato e gli impedisce di funzionare correttamente come previsto (blocco). Nella maggior parte dei casi, ciò accade perché qualcuno ha provato a usare troppa forza per chiudere la porta composita dopo averla aperta.
  • Controlla i cardini della porta. Un'altra causa di una porta composita che non si chiude è cerniere allentate o danneggiate, che la fanno cadere leggermente da un lato o dall'altro quando si tenta di chiuderla. Questo può essere facilmente risolto serrandoli con una chiave a brugola o un cacciavite.

Deformazione composita della porta

Deformazione composita della porta

La deformazione è un problema comune con le porte composite, ma può essere evitata con un'installazione e una cura adeguate.

Diversi fattori possono causare deformazioni. La causa più comune di deformazione è l'umidità, che fa gonfiare ed espandere il legno. Per evitare che ciò accada, è necessario installare la porta in un'area con una buona ventilazione.

Per ulteriori informazioni su come riparare una porta appiccicosa a causa dell'umidità, consultare questo articolo: Come riparare una porta che si attacca a causa dell'umidità? Dettagli Guida.

Un'altra causa di deformazione è l'esposizione alla luce solare diretta; questo potrebbe non sembrare un grosso problema, ma se si considera che le porte composite sono costituite da diversi materiali, come la fibra di vetro o la resina poliuretanica, sono più sensibili delle normali porte in legno.

Porta composita spifferi

Se la tua porta composita è piena di spifferi, è più probabile che il problema sia una scarsa installazione e regolazione. Ecco alcuni passaggi che puoi eseguire:

  • Usa un paraspifferi nella parte inferiore della porta (impedirà all'aria fredda di entrare).
  • Sigillare intorno al telaio con sigillante o sigillante siliconico se ci sono spazi vuoti attorno ad esso - questo aiuterà a impedire che le correnti d'aria entrino attraverso le fessure tra pannelli e telai.

Crepatura composita della porta

Crepatura composita della porta

Una porta composita sarà probabilmente danneggiata se sottoposta a condizioni meteorologiche estreme. Le temperature calde e fredde del tempo possono causare la rottura delle porte composite, che può essere un vero problema per i proprietari di case che cercano una soluzione duratura.

Per evitare che ciò accada, dovresti:

  • Assicurati che le tue porte composite siano adeguatamente mantenute pulendole regolarmente quando necessario.
  • Assicurati che la tua nuova porta sia installata correttamente. Il telaio deve essere fissato saldamente in modo che non vi siano movimenti da un lato all'altro o dall'alto verso il basso quando lo si apre o si chiude; in caso contrario, ciò potrebbe causare crepe nel tempo a causa dell'espansione e della contrazione dovute alle variazioni di temperatura all'interno della casa (o all'esterno).

Porta composita non sigillante.

Porta composita non sigillante

Se la tua porta composita non sigilla correttamente, può causare diversi problemi. Il problema più ovvio con una porta non sigillata è che consentirà a correnti d'aria e calore di entrare nella tua casa. Questo non può essere buono in inverno e in estate, quindi è importante mantenere una tenuta ermetica attorno al telaio della porta in composito.

Se sospetti che la tua porta composita non stia sigillando correttamente, è necessario controllare diverse cose.

  • Verificare l'ortogonalità tra montanti, stipiti e cardini (questo include il controllo se ci sono spazi vuoti attorno alle finestre). Se esistono degli spazi vuoti qui, riempili con mastice o stucco prima di riprovare.
  • Assicurati che la cornice sia quadrata e livellata. In caso contrario, ciò può causare problemi di tenuta.
  • Guarda il bordo della tua porta per vedere se è deformato o piegato verso l'esterno–questo influirà anche sul modo in cui si forma una guarnizione tra il telaio e la porta.
  • Ispeziona tutti i sigilli intorno a dove si incontrano: sui cardini superiore e inferiore (se applicabile), lungo il binario inferiore (se applicabile) e intorno ai vetri, se presenti su entrambi i lati dell'apertura o delle aperture. Se uno di questi appare danneggiato o usurato, sostituirlo prima di procedere ulteriormente con gli sforzi di risoluzione dei problemi

Rigonfiamento composito della porta

Rigonfiamento composito della porta

È importante notare che questo è un processo naturale e non è necessariamente qualcosa di cui preoccuparsi.

Se hai una porta composita che ha iniziato a gonfiarsi, potrebbe essere che la tua porta sia sovradimensionata. Mentre il sole splende sulle tue porte, si gonfieranno e si espanderanno. Questo perché le porte composite sono realizzate in legno e plastica, espandendosi e contraendosi con il tempo. Quando il tempo cambia (ad esempio, se fa più freddo), la tua porta può gonfiarsi o restringersi di conseguenza.

Per risolvere questo problema, avrai bisogno di una nuova porta montata da un esperto in questo campo che possa misurare correttamente la sostituzione delle dimensioni di cui ha bisogno prima di ordinarne una dal proprio fornitore.

Puoi controllare il seguente video guida per imparare come riparare una porta gonfia o deformata:

Sta deformando le porte gonfie? Come sistemarlo?

Serrature adesive per porte composite.

Serrature adesive per porte composite

Le serrature appiccicose sono un problema comune con le porte composite. Ciò può accadere se il meccanismo di blocco della porta non è allineato correttamente o si è allentato nel tempo. Quando ciò accade, la porta può bloccarsi e non aprirsi o chiudersi senza intoppi.

Per risolvere questo problema:

  • Controlla se i blocchi sono allineati correttamente. Se non sono allineati correttamente, possono causare problemi con l'apertura e la chiusura delle porte e il loro bloccaggio. Per risolvere questo problema, regola le viti su ciascun lato di ciascuna serratura fino a quando non sono a filo l'una con l'altra.
  • Assicurarsi che nulla blocchi o interferisca con qualsiasi parte del meccanismo di blocco prima di passare al passaggio tre di seguito, assicurandosi che tutti i blocchi siano regolati correttamente e sostituendo quelli danneggiati se necessario (se questo non risolve ancora il problema).
  • Spruzza WD-40 o olio nelle loro ciocche una volta al mese per evitare che le serrature adesive delle porte in composito si attacchino nel tempo.

Le porte in composito alla luce diretta del sole si gonfiano e sbiadiscono

Se hai una porta composita, è normale che si gonfino alla luce diretta del sole.

Per prevenire questo problema e garantire che la tua porta mantenga forma e colore nel tempo, ti consigliamo di utilizzare una pellicola per vetri sul lato esterno della tua porta composita. Questo smetterà di sbiadire senza influire sul modo in cui la luce passa attraverso la tua casa.

Dovresti anche evitare di lasciare le tue porte composite alla luce diretta del sole per lunghi periodi, anche se gli inibitori UV sono inclusi nel prodotto! Questo può portare a scolorimento e sbiadimento.

Problemi compositi del meccanismo di blocco della porta.

Problemi compositi del meccanismo di blocco della porta

Se riscontri problemi con il tuo file composite meccanismo di chiusura della porta(, c'è probabilmente un problema con il lucchetto o con il suo assemblaggio. Di seguito sono riportati alcuni dei problemi più comuni:

  • Difficile da bloccare: Il meccanismo di bloccaggio potrebbe bloccarsi. Se la porta è difficile da bloccare e sbloccare, lubrificarla con WD-40 o un altro lubrificante adatto.
  • Serratura che non si apre: Se la tua porta composita non si apre anche se sembra sbloccata, il problema potrebbe essere la contropiastra (la parte che si attacca al telaio). Per verificarlo, rimuovi uno dei tuoi lucchetti e controlla se ci sono danni o corrosione sulla sua superficie, se c'è, sostituiscilo!
  • Puoi anche controlla se ci sono parti rotte all'interno della serratura smontando ogni pezzo e ispezionandoli attentamente; se necessario, ordinane di nuovi su Amazon Prime o ovunque venda pezzi di ricambio per porte come la tua.
  • Serratura che non si chiude: A volte un fermo difettoso causerà questo problema in cui le porte non si chiudono automaticamente dopo averle aperte manualmente, ma a volte si bloccano a metà del loro viaggio tra le posizioni aperte/chiuse invece di impegnarsi completamente su entrambi i lati prima di tornare in posizione.
  • Serratura non inserita/sbloccata – Se hai problemi ad inserire o sbloccare la serratura della tua porta composita, assicurati di utilizzare la chiave giusta. Se questo non risolve il tuo problema, prova a lubrificare il buco della serratura con WD-40 o un lubrificante simile e vedi se questo aiuta. In caso contrario, potrebbe essere il momento di sostituire il cilindro e la piastra di riscontro all'interno del telaio della porta.
  • Serratura che non si disinserisce – Se non riesci a rilasciare un catenaccio innestato sul tuo ingresso composito ruotando la sua manopola o leva; probabilmente c'è qualcosa che non va nei suoi componenti interni o nei collegamenti elettrici.

In generale, le porte composite utilizzano un sistema di chiusura multipunto, quindi se hai altre domande sui sistemi di chiusura multipunto per porte composite, consulta questo articolo: Guida ai problemi e alla risoluzione dei problemi relativi alle serrature multipunto.

Conclusione

Le porte composite offrono numerosi vantaggi, come una maggiore sicurezza, efficienza energetica e bassa manutenzione. Mentre occasionalmente incontrano problemi come deformazione, scolorimento o problemi hardware, comprendere le cause e adottare misure preventive appropriate può aiutare a mantenere la porta in condizioni ottimali.

Condividi questo articolo:

Chi Autore

  • Vincenzo Zhu

    Vincent Zhu ha 10 anni di esperienza nei sistemi di serrature intelligenti ed è specializzato nell'offerta di sistemi di serrature per hotel e soluzioni per sistemi di serrature domestiche dalla progettazione, configurazione, installazione e risoluzione dei problemi. Se desideri installare una serratura senza chiave RFID per il tuo hotel, una serratura con tastiera senza chiave per la porta di casa o hai altre domande e richieste di risoluzione dei problemi sulle serrature intelligenti, non esitare a contattarmi in qualsiasi momento.

Altri articoli consigliati